ApprofondimentiCircolariCircolare 13 del 22/02/2022 Prova del controllo delle dichiarazioni di intento

22 Febbraio 2022

L’art. 7, comma 4-bis del D.Lgs. 18/12/1997 n. 471 stabilisce che il fornitore che effettua cessioni o prestazioni in regime di non imponibilità senza avere prima riscontrato per via telematica l’avvenuta presentazione all’Agenzia delle Entrate della dichiarazione di intento da parte del proprio cliente è punito con la sanzione amministrativa dal 100% al 200% dell’imposta.
Da quanto premesso si deduce che il controllo della presentazione della dichiarazione di intento deve essere effettuato non prima dell’emissione della fattura ma prima dell’effettuazione dell’operazione.

 

(scarica circolare completa in PDF)

https://www.sgbstudio.it/wp-content/uploads/2018/10/logo-sgb2.png
https://www.sgbstudio.it/wp-content/uploads/2020/05/LawOneTax_logo-1.png

© 2018 SGB & PARTNERS COMMERCIALISTI
via Emilia all’Angelo 44/B, 42124 Reggio Emilia
T. +39 0522 941069 – info@sgbstudio.it – P:IVA 01180810358
Privacy PolicyInformativa cookies