ApprofondimentiCircolariCircolare 41 del 04/12/2018 Il regime fiscale degli omaggi – Imposte sui redditi, IRAP ed IVA

4 Dicembre 2018

La concessione di omaggi da parte delle imprese rappresenta un fatto usuale, in special modo in occasione di festività e ricorrenze.

Di seguito si riepilogano i principali aspetti del regime fiscale di tali cessioni nell’ambito delle impo­ste sui redditi, dell’IRAP e dell’IVA.

  1. OMAGGI AI CLIENTI
    • Imposte sui redditi

In linea generale, gli oneri sostenuti per omaggi distribuiti ai clienti sono deducibili:

  1. interamente, se il valore unitario dei beni in omaggio destinati ad uno stesso soggetto non su­pera i 50,00 euro (deve trattarsi di beni e non di servizi);
  2. nell’esercizio di sostenimento della spesa nel rispetto dei limiti percentuali previsti dall’art. 108 co. 2 del TUIR per le spese di rappresentanza, se il valore unitario dell’omaggio supera i 50,00 euro ovvero vengano da­ti in omag­­­­­gio prestazioni di servizi o titoli rappresentativi delle stesse (es. tessere per en­tra­re al cine­ma, carnet per centro benessere), in quanto rientrano tra le c.d. “spese di rappre­sen­tanza”.

 

( scarica la circolare complete in pdf )

https://www.sgbstudio.it/wp-content/uploads/2018/10/logo-sgb2.png
https://www.sgbstudio.it/wp-content/uploads/2020/05/LawOneTax_logo-1.png

© 2018 SGB & PARTNERS COMMERCIALISTI
via Emilia all’Angelo 44/B, 42124 Reggio Emilia
T. +39 0522 941069 – info@sgbstudio.it – P:IVA 01180810358
Privacy PolicyInformativa cookies