CircolariCIRCOLARE N. 5 DEL 15/01/2016 – BANDO A SPORTELLO CCIAA REGGIO EMILIA. CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER FIERE INTERNAZIONALI IN ITALIA E ALL’ESTERO

15 Gennaio 2016

SOGGETTI BENEFICIARI
o PMI, in forma singola o aggregata, con sede legale e/o unità operativa nella provincia di Reggio Emilia;
o I consorzi d’impresa con sede legale e/o unità operativa nella provincia di Reggio Emilia;
Per imprese aggregate si intende la partecipazione alla manifestazione di almeno 3 imprese nella modalità di Rete, ATI o Accordo di progetto scritto.

SINTESI DEFINIZIONE PMI
Per accedere all’agevolazione le PMI devono possedere determinati requisiti, ossia qualificarsi come micro, piccola o media impresa. Lle microimprese, le piccole o medie imprese vengono definite in funzione del loro organico e del loro fatturato ovvero del loro bilancio totale annuale (totale attivo).

Una media impresa è definita come un’impresa il cui organico sia inferiore a 250 persone e il cui fatturato non superi 50 milioni di euro o il cui totale di bilancio annuale (totale attivo) non sia superiore a 43 milioni di euro.
Una piccola impresa è definita come un’impresa il cui organico sia inferiore a 50 persone e il cui fatturato o il totale del bilancio annuale (totale attivo) non superi 10 milioni di euro.
Una microimpresa è definita come un’impresa il cui organico sia inferiore a 10 persone e il cui fatturato o il totale di bilancio annuale (totale attivo) non superi 2 milioni di euro.
OBIETTIVI DEL BANDO
Incrementare la competitività delle imprese sui mercati esteri tramite la partecipazione a manifestazioni fieristiche internazionali.

AMMONTARE TOTALE DEI FONDI MESSI A DISPOSIZIONE DALL’ENTE
Stanziamento totale: 700.000,00 euro.

AGEVOLAZIONI PREVISTE
Il 30% delle spese ammissibili sino ad un importo massimo di:
A) manifestazioni fieristiche all’estero
– € 6.000 per impresa singola;
– € 8.000 per impresa fino ad un importo non superiore a € 32.000 per la partecipazione in forma aggregata;
– € 12.000 per la partecipazione di un Consorzio di imprese;

B) manifestazioni fieristiche internazionali in Italia
– € 3.000 per impresa singola;
– € 4.000 per impresa fino ad un importo non superiore a € 20.000 per la partecipazione in forma aggregata;
– € 6.000 per la partecipazione di un Consorzio di imprese;
L’agevolazione è erogata nell’ambito del regime de minimis (Reg. CE 1407/2013 I contributi non sono cumulabili con altri contributi pubblici.
Gli interventi agevolabili dovranno avere un costo minimo pari o superiore a € 3.000,00 per le imprese singole e a € 10.000,00 per le Aggregazioni/Consorzi di imprese.
Sarà revocato il contributo assegnato qualora la spesa rendicontata risulti inferiore al 70% di quella preventivata e ammessa.

DESCRIZIONE DELL’INTERVENTO/SERVIZI OFFERTI
Gli interventi ammessi dovranno essere rivolti a:
> partecipazione a fiere all’estero;
> partecipazione a fiere in Italia a carattere internazionale riportate nel calendario AEFI.
E’ consentita la presentazione di una sola domanda per una sola fiera.
Sono escluse le domande delle imprese che hanno già beneficiato del contributo camerale per la partecipazione a 2 edizioni precedenti della medesima manifestazione ai sensi dei Bandi 2013, 2014 e 2015.

SPESE AMMISSIBILI:
Spese sostenute relativamente alla partecipazione a manifestazioni fieristiche internazionali che si svolgono dal 1° gennaio 2016 al 31 dicembre 2016:
> spese di locazione e di allestimento degli spazi espositivi;
> spese relative al trasporto del materiale da allestimento ed espositivi;
> spese relative al servizio interpretariato e hostess.

Almeno una fattura, corredata da rispettiva rendicontazione di spesa, deve essere relativa alla locazione dell’area espositiva.
Tutti i titoli di spesa originali dovranno obbligatoriamente riportare la dicitura “Progetto realizzato con il contributo della Camera di Commercio di Reggio Emilia”
TERMINI DI PRESENTAZIONE.
Le domande potranno essere presentate dal 29/01/2016 al 26/02/2016
(vedi box “Modalità di presentazione”).

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE
Le domande potranno essere presentate esclusivamente in modalità telematica all’interno del sistema Webtelemaco di InfoCamere
Tutti i sistemi Telemaco sono disponibili dalle 8 alle 21 dei giorni feriali e dalle 8 alle 14 del sabato. Negli altri orari non è garantita la presenza di tutti i servizi, data la necessità di interventi di manutenzione.
N.B. per completare la registrazione la società Infocamere S.C.P.A. può impiegare fino a 48 ore lavorative. Si consiglia di tenere conto di questo tempo operativo.

L’ammissione al contributo avverrà sino ad esaurimento dei fondi disponibili.
L’ordine di precedenza nella graduatoria è determinato da:
– data di spedizione della domanda;
– partecipazione in forma aggregata;
– numero decrescente dei componenti l’aggregazione;
– ammontare crescente dell’investimento ammesso a contribuzione.

La rendicontazione dovrà essere trasmessa entro e non oltre il 28/04/2017

 

(scarica la circolare completa in .pdf)

https://www.sgbstudio.it/wp-content/uploads/2018/10/logo-sgb2.png
https://www.sgbstudio.it/wp-content/uploads/2020/05/LawOneTax_logo-1.png

© 2018 SGB & PARTNERS COMMERCIALISTI
via Emilia all’Angelo 44/B, 42124 Reggio Emilia
T. +39 0522 941069 – info@sgbstudio.it – P:IVA 01180810358
Privacy PolicyInformativa cookies